Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
COMUNICAZIONI IMPORTANTI

Festa patronale "Maria SS. Immacolata"

 Evento terminato
 
0
Categoria
Pubblica
Ultima data
7 Luglio 2015 19:00

La storia e la devozione alla Vergine SS. Immacolata Protettrice di Buccino

 

“ Si era sul finire del mese di giugno del 1537, quando il popolo di Buccino (Salerno) era decimato da fierissima pestilenza detta la peste nera.

Animato dalla fede più viva, il popolo afflitto invocava i suoi santi protettori e i templi risuonavano ogni giorno di preghiere e di pianti. Ma Iddio voleva che maggiormente splendesse la gloria di Maria Immacolata e il culto di Lei divenisse la prima e più grande aspirazione dei fedeli buccinesi.

Un giorno si vide accorrere una gran folla al romitaggio di S. Mauro, situato a poca distanza dalla città, in una piccola valletta e poco dopo essa era di ritorno, recando processionalmente quella bellissima statua dell’Immacolata che ora si venera nella chiesa di S. Maria Delle Grazie.

Come per incanto la peste cominciò a diminuire e, ai primi giorni di luglio era cessata del tutto.

La statua fu collocata nel tempio annesso al Convento dei Riformati, levandosi maestosamente ai piè di una ridente collina, e fu stabilito di celebrare la festa solenne la prima Domenica di luglio per eternare la memoria di quel miracolo.” (Cfr. Mons. M. Fernicola: novena  alla beatissima Vergine, a cura di don Antonio Volpe – Buccino IV edizione 1996).

La festa annuale, si celebra sempre la prima domenica di luglio portando in processione la statua della Vergine SS. Immacolata per tutte le vie del paese, mentre l’otto dicembre, la stessa processione gira per le sole strade del borgo, quartiere in cui è posto il Santuario della Madonna delle Grazie.

Un solenne novenario, dedicato all’Immacolata, apre i festeggiamenti e prepara i fedeli alla celebrazione solenne della festa che è molto sentita e vissuta, non solo dai buccinesi residenti, ma anche dai concittadini emigrati in altre nazioni o in altre zone d’Italia.

Il giovedì che precede la prima Domenica di Luglio, con una cerimonia, tramandata da una usanza antichissima, i vestiti della Madonna, dalla Chiesa Madre, vengono portati, su apposite portantine dalle “Figlie di Maria”, al Santuario dimora della Madonna, così come anticamente, veniva portata e accompagnata, trionfalmente, la dote della sposa, dalla sua casa a quella dello sposo. A questa manifestazione non partecipa il clero in quanto non è ritenuta una processione, ma una manifestazione di filiale affetto.

Il venerdì, prima dell’alba, le Figlie di Maria, vestono la Madonna con i vestiti “della festa” per poi essere esposta sul suo trono.

La festa dell’Immacolata a luglio, è veramente la festa di tutti i buccinesi e, proprio perché è di tutti, non ci si dimentica dei defunti con la celebrazione di una S. Messa al cimitero con viva partecipazione del popolo.

Un altro appuntamento interessante che affonda le radici al tempo dell’Antiva Volcei, è la processione della “Guglia” , un usanza legata alla vita del castello situato sul punto più alto di Buccino.

Il castello non era solamente un centro che gestiva la vita politica ed amministrativa della comunità, era anche centro di incontro tra aristocratici e latifondisti e, gli incontri, politici o montani, accompagnati da sontuose feste, da succulenti pranzi e serate danzanti, erano una gioia per tutti.

Affinché la “notificazione” della festa arrivasse a tutti, anche ai poveri diavoli isolati nelle campagne abbandonate, l’eccellentissimo castellano faceva girare per i vichi, una torre fatta di tela trasparente al cui interno un tizio manteneva il “moccolo” affinché tutti vedessero la luce e quella luce annunziava ai poveri che al castello si banchettava e si ballava. Ai poveri contadini il privilegio di poter sognare e contentarsi dell’”acquolina” in bocca seduti, con l’immaginazione, a fianco del signor castellano. C’è chi definisce la storia una giustiziera: son finiti i castellani e son crollati i castelli, restano solamente i ruderi e il cattivo ricordo dei poveri ancora con l’acquolina in bocca.

L’amore per la nostra Madre Celeste, la Vergine SS. non è un ricordo, ma la vita nostra di ogni giorno che ci dà la certezza di una mamma che veglia su di noi con amore che mai si oscurerà, per questo, Buccino l’ha scelta come Madre e protettrice la cui festa è veramente una gioia per tutti e a ricordo di quando la Guglia era solamente mortificazione per i più poveri, il sabato sera, gira per le vie del paese per annunciare a tutti, senza distinzioni di ranghi, la gioia di festeggiare insieme la Mamma nostra celeste, la Vergine SS. Immacolata Protettrice di Buccino.

La prima Domenica di Luglio di ogni anno è il giorno più bello per tutti i buccinesi, dovunque si trovano, il loro pensiero è rivolto alla Mamma celeste con la certezza nel cuore che le Vergine SS. Immacolata guarda i suoi figli dovunque si trovano e anche noi buccinesi ci sentiamo legati da una dolce catena che tiene uniti i nostri cuori.

Parlare della festa civile sembra inutile: la festa dell’Immacolata a Buccino, per capirla, bisogna solamente viverla.

Le manifestazioni religiose, quelle civili, le bande, gli addobbi, i fuochi passano tutti in secondo ordine. Ci unisce e ci tiene stretti un’unica realtà: l’amore per la nostra Mamma Immacolata.


6 luglio Sono Io live, Raf in concerto ingresso Gratuito

seguirà programma aggiornato.

per info: 339 7009 585 parroco Don Virginio Cuozzo
 
 

Altre date

  • Da 2 Luglio 2015 19:00 a 7 Luglio 2015 23:00

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti 

Powered by iCagenda

FaLang translation system by Faboba

Le Nostre Attività




22 e 23.11.2014
Il Museo di Volcei presente alla fiera "Via Historica" tenutasi a Ferrara;


20.11.2014 Approvato Progetto Servizio Civile "Aione 2014" La Pro Loco di Buccino tra le sedi di attuazione;


13 e 14.11.2014
Presentazione Progetto Antica Volcei: I giovani alla riscoperta del futuro;


31.10 al 2.11.2014
Parteciapzione alla 17° Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico tenutasi a Paestum;



16.10.2014 
Partecipazione al progetto "Whysee" su proposta del gruppo "Art up Art";


16.10.2014 Proposta laboratori Scolastici Istituto Comprensivo di Buccino;


10.10.2014Incontro Touring Club Salerno, “Bandiera atancione”;


9.10.2014 Capri, partecipazione alla presentazione del libro “Buzia Crispina, l’Intrigo. La vita. L’amore”;


3-5.10.2014 Partecipazione convegno “Il cammino delle Pro Loco: Passato, Presente e Futuro” Assisi;



29.09.2014 Al via la lotteria "Gioca per la Vita";



28.09.2014
Partecipazione iniziativa “Puliamo il mondo”;


25.09.2014Stipula del contratto per la realizzazione del Progetto "Antica Volcei: I giovani alla Riscoperta del Futuro";


20-21.09.2014Partecipazione Giornate Europee del Patrimonio e Notte Europea dei Musei;


11.09.2014Proposta partecipazione “Wiki loves monuments Italia” 1-30 settembre 2014;


11.09.2014 Segnalazione “Historiae Volceianae” a Meraviglia Italiana in accordo con Art up Art;


11.09.2014“Gioca per la vita” lotteria finalizzata all’acquisto di un defibrillatore da donare all’Istituto Comprensivo di Buccino;

 

28.06.2014 Istituto Statale d’istruzione secondaria superiore “E. Corbino” Contursi Terme: Convenzione per attività alternanza Scuola – Lavoro “Fare impresa con Turismo” attività di stage – a.s. 2013/2014;

 

28.06.2014 Patrocinio morale 11° “Memorial Marco Tuozzo”;

 

28.06.2014 Patrocinio morale per il 6° Raduno Auto Storiche città di Buccino;

 

31.05.2014 Cartelli “Qr Code” per valorizzare il territorio;

 

31.05.2014 Partecipazione manifestazione “Sapori di Fragola”;



05.04.2014 Giornata Nazionale delle manovre salvavita in età pediatrica



22.03.2014  2° Incontro formativo sulle nozioni di primo soccorso e rianimazione cardio polmonare in età adulta;



1 e 2.02.2014  1° Incontro formativo sulle manovre di rianimazione cardio polmonare in età pediatrica

 

17.02.2013 Cartoline per Volcei, concorso fotografico;

 

26.01.2013 Partecipazione bando “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”;

Facce da ProLoco

vitoeale
66
gianmicheletuozzo
pinaiuorio
alepepe
annapepe
schumacher
1
2
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
67
68
69
69
70

Calendario Eventi

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Gastronomia: Ieri, oggi... Domani?

Vota x la Chiesa di S.Giovanni

Iscriviti a YouTube

I Nostri Sostenitori

Fai una Donazione

Seguici su Facebook