Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
COMUNICAZIONI IMPORTANTI
 "Vanità, decisamente il mio peccato preferito", ripete Al Pacino ne "L'avvocato del diavolo", denunciando un vezzo antico quanto l'uomo. E basta dare uno sguardo alle teche della mostra "Donna per sempre, l'immagine della femminilità oltre la vita", allestita nel Palazzo Fiore di Salerno (in via Trotula de' Ruggiero), per capire quanto il passato sia spesso molto più contemporaneo di quanto si creda. A prima vista, infatti, sembra di osservare i gioielli e gli oggetti di una donna in carriera del Duemila, attraente, indipendente e fatale. In realtà stiamo ammirando corredi funebri di quasi tremila anni fa, provenienti da necropoli di villaggi sorti nell'area di Salerno, tra i monti Picentini, Giffoni Valle Piana e Buccino, l'antica Volcei. L'esposizione comprende una serie di monili d'uso quotidiano per molte fanciulle (naturalmente le più ricche e fortunate) dell'ottavo-nono secolo avanti Cristo: orecchini di corallo, splendidi pendenti in bronzo, bracciali d'oro. Oggetti preziosi e ammiccanti, che descrivono quanto anche allora, esattamente come oggi, fosse forte l'innato desiderio di ogni donna di sentirsi bella. Vale per ogni tempo ed era, anche quella della dura Età del ferro italica. La mostra, che comprende anche reperti inediti provenienti da recenti campagne di scavo, è stata inaugurata poco più di due settimane fa dalla soprintendente archeologica di Salerno Adele Campanelli. Ha già quasi raggiunto i duemila visitatori e sarà aperta ogni giorno fino al 30 giugno (orari 9-13 e 16.30-19.30). (paolo de luca)

Fonte: La Repubblica http://napoli.repubblica.it/cronaca/2014/06/08/foto/le_donne_di_2000_anni_fa_ecco_i_loro_gioielli-88378215/?fb_action_ids=10203095873990810&fb_action_types=og.recommends&fb_ref=s%3DshowShareBarUI%3Ap%3Dfacebook-like&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582#1

La manifestazione, consolidata dalle decennali esperienze, giunge alla XXXII° edizione e vanta migliaia di turisti che, attratti dal bellissimo scenario naturalistico, storico, archeologico nonché enogastronomico, giungono nel territorio dai capoluoghi delle regioni limitrofe.

La passione per l’Antica Roma e per la storia dell’Impero ha cattura da sempre la fantasia e l’immaginazione di grandi e piccini; nell’Antica Volcei il sapore della storia passa di anno in anno e come di consueto si è svolta il 16-17-18 agosto la 33° edizione di Historiae Volceianae “Il gusto della storia”, in uno dei palcoscenici più emozionanti del nostro territorio, il parco archeologico urbano dell’antica Volcei. Durante le tre giornate ogni aspetto della vita degli antichi romani è stato magicamente rievocato: dalle musiche, ai costumi, alle danze, all’accampamento.

(Il centro del Salernitano organizza ogni anno una rassegna che consente di rivivere le antiche tradizioni romane. L'auspicio è che questi eventi possano essere inseriti in proposte più articolate, che diversifichino l'offerta turistica campana).Sono e rimango sempre dell'opinione, che qui da noi il "Turismo" non venga valutato come dovrebbe. Si dice "che la Campania è meravigliosa, quindi i Turisti debbono godersela". Una bella espressione, ma non basta.




VALORIZZARE IL TERRITORIO, LA LEZIONE DI BUCCINO

(Il centro del Salernitano organizza ogni anno una rassegna che consente di rivivere le antiche tradizioni romane. L'auspicio è che questi eventi possano essere inseriti in proposte più articolate, che diversifichino l'offerta turistica campana).Sono e rimango sempre dell'opinione, che qui da noi il "Turismo" non venga valutato come dovrebbe. Si dice "che la Campania è meravigliosa, quindi i Turisti debbono godersela". Una bella espressione, ma non basta.

Buccino è un pittoresco paese, poco distante dalla valle del Sele, sorto su quella che era l'antica città di Volcei. La sua ubicazione geografica è particolarmente felice, essendo situato su una collina posta tra i fiumi Tanagro e Platano, in posizione dominante rispetto alla Valle del fiume Sele, lì dove la strada consolare ancora oggi si intreccia come una ragnatela di stradine e mulattiere attraversando l’intero territorio che va da Roma a Reggio Calabria. All’indomani del terremoto del 1980 si scoprì che la piccola comunità sconvolta dal sisma era stata edificata sui resti di Volcei, un insediamento fondato da una popolazione italica di cui parla anche Tito Livio. Dagli abissi del dolore provocato dalle catastrofi naturali che più volte si sono succedute a distanza di secoli su questo territorio è ancora una volta una catastrofe che segna la storia dell’antica Volcei. 

Le Nostre Attività




22 e 23.11.2014
Il Museo di Volcei presente alla fiera "Via Historica" tenutasi a Ferrara;


20.11.2014 Approvato Progetto Servizio Civile "Aione 2014" La Pro Loco di Buccino tra le sedi di attuazione;


13 e 14.11.2014
Presentazione Progetto Antica Volcei: I giovani alla riscoperta del futuro;


31.10 al 2.11.2014
Parteciapzione alla 17° Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico tenutasi a Paestum;



16.10.2014 
Partecipazione al progetto "Whysee" su proposta del gruppo "Art up Art";


16.10.2014 Proposta laboratori Scolastici Istituto Comprensivo di Buccino;


10.10.2014Incontro Touring Club Salerno, “Bandiera atancione”;


9.10.2014 Capri, partecipazione alla presentazione del libro “Buzia Crispina, l’Intrigo. La vita. L’amore”;


3-5.10.2014 Partecipazione convegno “Il cammino delle Pro Loco: Passato, Presente e Futuro” Assisi;



29.09.2014 Al via la lotteria "Gioca per la Vita";



28.09.2014
Partecipazione iniziativa “Puliamo il mondo”;


25.09.2014Stipula del contratto per la realizzazione del Progetto "Antica Volcei: I giovani alla Riscoperta del Futuro";


20-21.09.2014Partecipazione Giornate Europee del Patrimonio e Notte Europea dei Musei;


11.09.2014Proposta partecipazione “Wiki loves monuments Italia” 1-30 settembre 2014;


11.09.2014 Segnalazione “Historiae Volceianae” a Meraviglia Italiana in accordo con Art up Art;


11.09.2014“Gioca per la vita” lotteria finalizzata all’acquisto di un defibrillatore da donare all’Istituto Comprensivo di Buccino;

 

28.06.2014 Istituto Statale d’istruzione secondaria superiore “E. Corbino” Contursi Terme: Convenzione per attività alternanza Scuola – Lavoro “Fare impresa con Turismo” attività di stage – a.s. 2013/2014;

 

28.06.2014 Patrocinio morale 11° “Memorial Marco Tuozzo”;

 

28.06.2014 Patrocinio morale per il 6° Raduno Auto Storiche città di Buccino;

 

31.05.2014 Cartelli “Qr Code” per valorizzare il territorio;

 

31.05.2014 Partecipazione manifestazione “Sapori di Fragola”;



05.04.2014 Giornata Nazionale delle manovre salvavita in età pediatrica



22.03.2014  2° Incontro formativo sulle nozioni di primo soccorso e rianimazione cardio polmonare in età adulta;



1 e 2.02.2014  1° Incontro formativo sulle manovre di rianimazione cardio polmonare in età pediatrica

 

17.02.2013 Cartoline per Volcei, concorso fotografico;

 

26.01.2013 Partecipazione bando “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”;

Facce da ProLoco

vitoeale
66
gianmicheletuozzo
pinaiuorio
alepepe
annapepe
schumacher
1
2
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
67
68
69
69
70

Calendario Eventi

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gastronomia: Ieri, oggi... Domani?

Vota x la Chiesa di S.Giovanni

Iscriviti a YouTube

I Nostri Sostenitori

Fai una Donazione

Seguici su Facebook

Istituzioni

La Stampa dice di noi

La Tv dice di Noi

Smart Volcei

 

Visite al Sito

Oggi691
Ieri2360
Mese29422
Totale1837418

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 06:20
Powered by CoalaWeb

Abbiamo 121 visitatori e nessun utente online